Questa miscela è una “vecchia signora” Piemontese, una ricetta antica dove l’aroma prevalente è quello caldo ed avvolgente della noce moscata. Nasce per insaporire l’impasto di ravioli e tortelli di carne ma potrete utilizzarla anche nell’impasto del polpettone e per dare un tocco speciale alla polenta col formaggio. Sulle nostre montagne si utilizza spesso per speziare il lardo e nella zuppa di verdure con brodo di carne e formaggio d’alpeggio.
INGREDIENTI: sandalo, noce moscata, coriandolo, garofano

grammatura

50g, 100g