Lo Scorpione di Trinidad, re incontrastato del Guinness dei primati fino al 2013, quando il Carolina Reaper gli soffiò il posto. Ma dall’alto della sua seconda posizione rimane comunque un micidiale concentrato di Capsaicina, capace di far passare dei brutti momenti a chi ha l’ardine di sottovalutarlo.

UN PO’ DI STORIA
Originario di Trinidad e Tobago, lo Scorpion appartiene alla famiglia dei Capsicum Chinense. E’ di dimensioni considerevoli, un gigante rispetto ad altre varietà e raggiunge senza sforzo 1,400.000 unità Scoville con picchi fino a 2.000.000 unità, una bomba naturale che ha dato filo da torcere a molti appassionati di peperoncini Super-Hot. Come i suoi parenti da Guinness anche il Trinidad Scorpion possiede il particolare profumo fruttato che ricorda l’odore delle pesche mature.

grammatura

15g