Questa miscela di spezie, “parente” della droga rossa e della saporita fa parte dei ricordi d’infanzia di molti Italiani, con il suo incarto rosso brillante e la faccione dell’omino con i baffi ricurvi ed il cappello da cuoco. Ottimo per insaporire gli stufati, sta benissimo anche nell’impasto delle polpette, nel sugo della trippa e con i fagioli e pancetta in tegame. E’ un misto profumato che, come avrete ben capito, ama i cibi sostanziosi e decisi, gli umidi e le zuppe…

INGREDIENTI: coriandolo, cannella, carvi, garofano, noce moscata, anice stellato

grammatura

50g, 100g