Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare del Grinch! Ecco, lo immaginavo, tutti conoscono il Grinch, anche i più incalliti brontoloni che sostengono di odiare le feste. Sicuramente molti si chiedono da dove sbuca fuori quello stravagante essere verde, peloso e cattivello. Ma si sà, in ogni festa ci sono luci e ombre, creature buone e altre che hanno perso la via e ci vuole qualcuno che li aiuti a ritrovarla. Ma il Grinch alla fin fine è buono, solo non sà di esserlo. Così a lui è dedicato questo verdissimo infuso, con tanto zenzero frizzante, i bellissimi fiori blu del pisello farfalla ed il prezioso “te” di montagna greco, un piccolo omaggio a chi è di cuore ma ci tiene a non farlo troppo sapere in giro.

INGREDIENTI:  mele, zenzero, zenzero candito (zenzero-zucchero-acido citrico), finocchio, foglie di moringa, liquirizia, anice stellato, fiori di pisello farfalla, te di montagna Greco, pepe nero, aromi naturali

DOSAGGIO: un cucchiaino per tazza, 5/10 minuti d’infusione in acqua ad 100 °C.

grammatura

50g, 100g