Un grande classico della cucina Francese, un finissimo trito d’erbe, solitamente aggiunto a fine cottura per non sciupare il delicato sapore degli ingredienti che lo compongono. E’ ottimo per frittate ed omelette…per aromatizzare un burro oppure un formaggio fresco, sul pesce…o come aggiunta in una veloce vinaigrette…
PER UN APERITIVO VELOCE
Le erbe fini sono un misto d’erbe semplicissimo ma veramente ottimo da accompagnare ai formaggi freschi, rendiamo a Cesare ciò che è di Cesare e questa ricettina trovata su un sito di cucina Francese vi risolverà un sacco di grane se vi capitano ospiti all’improvviso!
Procuratevi una bella Baguette se potete, altrimenti usate il pane che volete, deve solo potersi tagliare a fette abbastanza spesse ma non troppo grandi come diametro perchè in teoria ogni tartina corrisponde ad un bocconcino. Poi, in una ciotola mettete del tonno al naturale ben scolato, del formaggio fresco tipo robiola, caprini morbidi o simile, deve potersi spalmare bene, ed un cucchiaino di erbe fini. Amalgamate bene e spalmate sulle tartine, un filino d’olio buono, magari dei capperi, delle piccole acciughe o dei pomodori ciliegini tagliati a metà per decorare….e via!
INGREDIENTI: dragoncello, cerfoglio, prezzemolo, erba cipollina

grammatura

25g, 50g