Dietro ogni ricetta, dietro ogni miscela di spezie c’è una storia ed è una delle cose che maggiormente amiamo del nostro lavoro, la scoperta di quello che ogni piatto porta con sé. Questo particolare curry nasce nel sud dell’India, dall’incontro fra due grandi culture culinarie, quella calda e profumata dell’India e quella elegante e raffinata Francese. E’ una miscela praticamente non piccante, ma con un sentore leggermente fermentato ed una consistenza un po’ umida. Le colonie francesi in India non hanno avuto vita facile, ma hanno dato vita ad una cucina di nicchia veramente unica. Ancora oggi la cucina Franco-Tamil riscuote grande successo ed il genio culinario dei cuochi Francesi, con la loro abbondanza di cipolla, aglio e scalogno e la grinta delle spezie usate dai cuochi Indiani rende questa miscela molto versatile. Si può aggiungere ad un battuto per dare corpo ad un bello stufato, si può usare per arricchire una minestra di legumi e semplicemente mescolata al riso bianco ad inizio cottura per far assorbire tutti gli aromi…un’alternativa interessante ed inusuale ai curry più tradizionali.

INGREDIENTI: cipolla, aglio, semi di SENAPE, fagioli di SOIA, fieno greco, carvi, semi di finocchio, curcuma, foglie di curry, assafetida, olio di semi

grammatura

50g, 100g