Per gli amanti del pesce una miscela Marocchina tradizionalmente usata per marinate dal sapore deciso e piccante. Emulsionate le spezie con olio e succo di limone e lasciate il filetto di pesce a marinare per un paio d’ore, poi cuocetelo nel suo sughetto in padella oppure sulla pietra ollare, o in forno se preferite. E se non vi piace il pesce potete provare con la carne bianca ed aggiungere a fine cottura una spolverata di coriandolo tritato…
UN’IDEA VELOCE VELOCE: Ho trovato questa semplicissima ricetta in un libro di cucina con il Tajine….e l’ho subito fatta mia. Vi servono delle Sardine fresche…eliminate la testa, apritele a libro eliminando la lisca centrare senza separare le due metà del pesce, lavatele bene sotto l’acqua corrente ed asciugatele delicatamente con un canovaccio pulito. Poi mettete in una ciotolina un po’ di miscela di spezie Chermula, olio d’oliva, succo di limone ed un pizzico di sale. Deve rimanere un composto abbastanza denso, con cui farcirete una Sardina, ne appoggerete un’altra sopra, tipo panino per capirci e poi tutte in una pirofila condite con un filo d’olio. In forno a 210 gradi per dieci minuti….ed il pranzo è pronto. Potete guarnire le sardine ripiene con fettine di limone e prezzemolo fresco se desiderate….farete un figurone.
INGREDIENTI: aglio, peperoncino, prezzemolo, coriandolo, cumino, paprika dolce, garofano, pepe, curcuma, cardamomo

grammatura

50g, 100g