Per chi ama la cucina Asiatica è impossibile non adorare l’Amok, piatto nazionale Cambogiano di origine Khmer -popolo anticamente originario della Thailandia che in Cambogia rappresenta l’80 % della popolazione- profumato di agrumi, dolce e caldo nello stesso tempo! Viene preparato con trance di pesce belle carnose, anche di pesce di fiume volendo, che vengono tagliate a cubotti ed aggiunti ad una salsa composta da latte di cocco e spezie Kroeung. Il tutto viene poi trasferito in piccole ciotole fatte con foglie di banano….e qui viene il difficile se non avete un banano in giardino o non potete rubare le foglie al vicino di giardino…e cotto in forno oppure a vapore fino a che il pesce non è stufato a puntino e la salsa non si è addensata fino a formare un crema morbida.
Se non trovate le foglie di banano…potete usare un altro contenitore per la cottura, un tegamino di terracotta andrà benissimo…a mali estremi, estremi rimedi!
INGREDIENTI: citronella, lime Kaffir, curcuma, galanga, zenzero

grammatura

50g, 100g